Joe Jackson in Italia con il Four Decade Tour (Video)

218

Torna in Italia Joe Jackson per quattro date nei teatri delle principali città italiane. Nel Four Decade Tour ripercorrerà i suoi 40 anni di carriera, dal primo singolo di successo del 1978 Is She Really Going Out With Him? al nuovo album che uscirà a gennaio 2019, “Fool”.

“Fool” è il ventesimo album in studio dell’artista ed è stato registrato tra luglio e agosto di quest’anno, entrando direttamente in studio dal giorno successivo la fine del tour estivo.

“Non ho mai in mente un tema generale quando inizio a provare a scrivere canzoni per un album, ma a volte uno si sviluppa da solo.” – racconta Jackson – “In questo caso è Commedia e Tragedia, e il modo in cui sono intrecciati in tutte le nostre vite. Le canzoni parlano di paura, rabbia, alienazione e perdita, ma anche di cose che rendono ancora la vita degna di essere vissuta: l’amicizia, le risate, la musica o l’arte stessa. Non avrei potuto farlo nel 1979. Non avevo vissuto abbastanza.”

Ecco come l’artista racconta questo tour: “Quindi, ecco che arriva un grande tour. Vogliamo celebrare il fatto che questo sta accadendo dopo 40 anni – qualsiasi altra cosa, sarebbe come tenere il broncio in una stanza da soli durante la tua festa di compleanno. Cercando un modo per organizzare uno spettacolo con materiale di 40 anni, ho deciso di concentrarmi su cinque album, ognuno dei quali rappresenta un decennio: Look Sharp (1979), Night And Day (1982), Laughter And Lust (1991), Rain (2008) ) e Fool (2019). Inseriremo anche un paio di canzoni da altri album e alcune nuove cover. I can’t wait. Let’s party.”

L’album è anticipato dal primo estratto “Faboulously Absolute”che esce oggi accompagnata da un video live:

Le prevendite per le 4 date saranno attive da venerdì 12 ottobre su Ticketone.it.

19 MARZO

TEATRO DELLA CONCILIAZIONE – ROMA

Via della Conciliazione 4

21 MARZO

AUDITORIUM MANZONI – BOLOGNA

Via De’ Monari ½

22 MARZO

TEATRO DAL VERME – MILANO

Via S. Giovanni sul Muro

23 MARZO

TEATRO COLOSSEO – TORINO

Via Madama Cristina 71

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio
Articolo precedenteMoschee, per il Tar la legge regionale viola i diritti dei fedeli
Articolo successivoPremio Lombardia è ricerca, 1 milione di euro per la terapia genetica
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati