Adescata su facebook per un lavoro e violentata, un arresto a Milano

101

E’ stata adescata su facebook da un uomo che diceva di cercare lavoro, ma poi è stata violentata. L’ennesima (purtroppo) vittima di violenza è una ragazza moldava di 24 anni attirata da un romeno di 39 con la scusa di un’offerta di lavoro. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Corsico, che lo hanno fermato ieri a Pero. La vicenda però è di qualche settimana fa. L’uomo avrebbe contattato la vittima fingendosi una donna in cerca di una badante e facendola venire a Milano. Poi con la scusa di portarla a casa della datrice di lavoro l’ha violentata.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.