Adescata su facebook per un lavoro e violentata, un arresto a Milano

114

E’ stata adescata su facebook da un uomo che diceva di cercare lavoro, ma poi è stata violentata. L’ennesima (purtroppo) vittima di violenza è una ragazza moldava di 24 anni attirata da un romeno di 39 con la scusa di un’offerta di lavoro. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Corsico, che lo hanno fermato ieri a Pero. La vicenda però è di qualche settimana fa. L’uomo avrebbe contattato la vittima fingendosi una donna in cerca di una badante e facendola venire a Milano. Poi con la scusa di portarla a casa della datrice di lavoro l’ha violentata.

 

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio