Si è chiusa ieri sera  – con l’ultimo dei 75 appuntamenti in cartellone che ha visto  sul palco del Castello  Nic Chester & Milano Elettrica e il DJ set di Lele Sacchi – “Estate Sforzesca”, la rassegna di spettacoli che ha accompagnato il pubblico milanese per tutta la stagione estiva.

Hanno superato quota 30mila gli spettatori del cartellone ricco e multidisciplinare, che ha visto esibirsi sul palcoscenico artisti come Roberto Bolle, Joan ad Police Woman, Peter Cincotti, Wrong on you, Dargen D’Amico, la compagnia Atir, l’Orchestra Verdi, I Pomeriggi Musicali: una grande qualità e varietà di proposte artistiche, a cui hanno collaborato oltre 40 diversi soggetti, tra organizzatori, operatori e associazioni del territorio milanese.

“Con 25 appuntamenti gratuiti e oltre 40 con un biglietto al di sotto dei 15 euro – ha commentato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –, ’Estate Sforzesca’ quest’anno ha confermato e accresciuto la sua vocazione di programma di qualità ma al tempo stesso accessibile, offrendo ogni sera ai milanesi e ai molti turisti in città uno spettacolo diverso, spaziando dalla musica al teatro, dalla danza alla performance”.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.