Legionella Bresso, tre vittime

75

Terza vittima in tre giorni per la legionella a Bresso, nel milanese. Si tratta di un’anziana di 84 anni che era ricoverata all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, dove si erano registrati anche i decessi di due 94enni, tra ieri e lunedì. Sale a 17, invece, il numero di contagiati segnalati da martedì 17 luglio. Sempre a Bresso nel 2014 si erano già verificati 6 casi di infetti e una vittima, nella stessa zona che vede ora il maggior numero di contagiati.  “La Regione Lombardia, tramite il dipartimento di Igiene e prevenzione sanitaria dell’Ats Milano, ha attivato gli approfondimenti in relazione alle possibili fonti di contagio attraverso l’analisi degli ambienti frequentati dai pazienti nel periodo di incubazione della malattia” ha dichiarato l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera. Il Comune di Bresso intanto ha ordinato la chiusura delle fontane e dell’acqua negli orti del parco pubblico.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.