Turista tedesco non vuole pagare la multa e investe vigilessa

95

Una vigilessa è stata investita a Gargnano, in provincia di Brescia, da una coppia di turisti tedeschi a cui stava facendo una multa per divieto di sosta. I due avevano parcheggiato l’auto in una zona dove la sosta era stata vietata per una manifestazione sportiva. I vigili, dopo aver atteso invano la coppia per diversi minuti, hanno chiamato il carro attrezzi per spostare l’auto e hanno emesso la multa. Al loro arrivo gli agenti hanno presentato loro il conto da 120 euro per la chiamata al carro attrezzi e la multa da 28,70 euro. L’uomo, dopo aver protestato con i vigili per la cifra da pagare, in un momento di concitazione ha messo in moto la sua auto cercando di fuggire e ha rischiato di investire la vigilessa che gli si era parata davanti. Nel tentativo di scansarsi la donna ha riportato una forte contusione a un ginocchio e una prognosi di dieci giorni. L’uomo, dopo essere stato portato al comando con la moglie, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni e si è presentato il giorno seguente al comando per pagare la sanzione.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.