L’eredità di PRINCE…

208

Sony Music Entertainment e gli eredi di PRINCE Rogers Nelson hanno firmato un accordo di distribuzione in esclusiva per 35 titoli di catalogo pubblicati dal 1978 al 2015.

Il catalogo sarà distribuito da Legacy Recordings con diritti mondiali: 19 album precedentemente pubblicati tra il 1995 e il 2010 saranno subito disponibili. L’elenco dei titoli comprende “The Gold Experience” (1995), “Emancipation” (1996), “Rave Un2 The Joy Fantastic” (1999), “The Rainbow Children” (2001) e “3121” (2006), oltre a titoli originariamente distribuiti da Sony, tra cui “Musicology” (2004) e “Planet Earth” (2007). Inoltre, l’accordo include anche i diritti su materiali precedentemente pubblicati e registrati dopo il 1995, tra cui singoli, b-sides, remix, brani non inseriti negli album, registrazioni dal vivo e video musicali.

A partire dal 2021, i diritti di distribuzione solo per gli USA verranno ampliati ad altri 12 album del catalogo di Prince, ossia gli album iconici registrati dall’artista negli anni 1978-1996. Verranno quindi ripubblicati i grandi successi “Prince” (1979), “Dirty Mind” (1980), “Controversy” (1981), “1999” (1982), “Around The World In A Day” (1985), “Sign ‘O’ The Times” (1987), “Lovesexy” (1988), “Diamonds and Pearls” (1991) e “[Love Symbol]” (1992), nonché i singoli “1999”, “Little Red Corvette”, “I Wanna Be Your Lover”, “Raspberry Beret” e altro ancora.

Un grande artista e visionario, Prince ha cambiato il mondo con la sua musica portando amore, gioia ed ispirando milioni di persone” ha detto Richard Story, presidente di SME Commercial Music Group. “Sony Music è onorata di avere un ruolo fondamentale nel mantener viva la musica di Prince rendendola disponibile sia alle vecchie generazioni che ai futuri fan“.

L’entusiasmo del team Sony e la profonda conoscenza della musica di Prince ne fanno il nostro partner ideale per la distribuzione di questi iconici album” ha dichiarato il consulente della Prince Estate, Troy Carter. “Non vediamo l’ora di lavorare con gli eredi e la Sony per dare ai fans quello che stavano aspettando, ossia la più grande musica di Prince“.

Pare al momento non faccia parte del pacchetto – comunque ricco – la colonna sonora del film “Purple Rain”, titolo inciso con i Revolution che Warner Bros si tiene ben stretto dall’alto delle 20 milioni di copie vendute dal 1984 ad oggi. Quello che resta il più famoso album di Prince, è stato comunque recentemente già ripubblicato in versione remaster estesa (2017).

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.