Evaso detenuto a rischio radicalizzazione

194

Un detenuto del carcere di Opera è evaso ed è ora ricercato in tutta Italia. Si chiama Ben Mohamed Ayari Borhane,  tunisino di 43 anni. E’ scappato dall’ospedale Fatebenefratelli di Milano durante un ricovero. E’ considerato a rischio radicalizzazione islamica, a livello 1, il più basso, assegnato ai soggetti che pregano e invitano alla preghiera altri detenuti.
L’uomo, che stava scontando nel carcere di Opera una pena per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, è stato accompagnato al pronto soccorso dopo aver ingoiato una lametta da barba. Una volta arrivato in ospedale è scappato da una finestra , riuscendo a seminare gli agenti di sorveglianza. Nelle ricerche sono coinvolte le forze dell’ordine di tutta Italia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.