Spaccio nei boschi, 16 arresti nel Comasco

323

I carabinieri hanno arrestato 16 persone nel corso di un’operazione contro lo spaccio di stupefacenti nei boschi di Cadorago, nel Comasco. L’operazione si è estesa anche alle province di Milano, Bergamo e Lecco. 14 persone sono finite in carcere mentre 2 sono state poste ai domiciliari. L’inchiesta è nata dai controlli effettuati dai carabinieri di Lomazzo proprio sullo spaccio nelle aree boschive della provincia di Como.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.