Due quintali di posta non consegnata a casa del portalettere (VIDEO)

207

I carabinieri di Garbagnate Milanese (Mi) hanno arrestato un portalettere di una società privata, 52 anni, italiano, già noto alla giustizia, per evasione, appropriazione indebita e sottrazione di corrispondenza. Nella serata di martedì, gli uomini dell’Arma hanno sorpreso l’uomo in strada, in violazione della detenzione domiciliare alla quale era sottoposto per reati contro il patrimonio, con permesso di assentarsi solo durante la giornata per consegnare la corrispondenza. La perquisizione presso la sua abitazione, nella periferia cittadina, ha portato al ritrovamento di circa 200 kg. di corrispondenza mai consegnata, contenuta in alcune borse e scatole occultate sia in casa che nella cantina. Il 52enne è comparso innanzi al giudice della direttissima che ha convalidato l’arresto.

IL VIDEO DEI CARABINIERI

Portalettere

I Carabinieri di Garbagnate Milanese hanno arrestato un portalettere di 52 anni che nascondeva in casa 200 chili di corrispondenza mai consegnata, contenuta in alcune borse e scatole tenute sia in casa che in cantina

Publiée par Radio Lombardia sur jeudi 12 avril 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.