Maltempo, allerta per Seveso e Lambro

301

La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio idraulico dalle ore 21 di oggi, sabato 17 marzo, sulla zona omogenea IM-09 (Nodo idraulico di Milano, province di Como, Lecco, Monza e Brianza, Milano e Varese). “Tra la serata di oggi, sabato 17 marzo, e la mattinata di domani, domenica 18 – spiega l’assessore Bordonali – probabile intensificazione delle precipitazioni, localmente anche a carattere di rovescio. Dalla tarda mattinata di domani, 18 marzo, precipitazioni in generale attenuazione. Si segnala che i valori piu’ intensi di precipitazione sono attesi sui settori occidentali, anche di pianura”. In pianura, nella notte e al mattino, rinforzi del vento (da est) fino a velocita’ medie orarie di 20-30 km/h, con raffiche fino a circa 60 km/h. La Sala operativa chiede di segnalare con tempestivita’ eventuali criticita’ che dovessero presentarsi sul proprio territorio in conseguenza del verificarsi dei fenomeni previsti, telefonando al numero verde della Sala operativa di Protezione civile regionale: 800.061.160 o via mail all’indirizzo cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

Allerta meteo a Milano dalle ore 18 di questo pomeriggio sino alle ore 12 di domenica 18 marzo per il passaggio di una perturbazione con forti piogge.  Il Comune, riferisce una nota, ha pertanto disposto l’attivazione del COC, il Centro Operativo Comunale, presso il centro di via Drago per graduare l’attivazione del piano di emergenza. Avviato il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano. Allertate anche le squadre della Protezione Civile, della Polizia Locale e di MM.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.