Escluso perchè senza certificato di vaccinazione, può rientrare all’asilo

174

Il Tar di Brescia ha accolto il ricorso presentato da una coppia di genitori di Lovere, in provincia di Bergamo, dopo che il figlio è stato escluso lunedì scorso,, dal nido comunale, in base alla normativa sui vaccini. Il piccolo potrà tornare a frequentare l’asilo nido, perlomeno fino all’esito della discussione collegiale fissata per il 4 aprile. E l’esclusione da scuola, quindi, per il momento è sospesa. L’esclusione dalla frequenza dell’asilo, dove il piccolo va regolarmente da otto mesi, era stata decisa visto che i genitori non avevano presentato, entro il 10 marzo scorso, il certificato vaccinale

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.