Rispetto al buon risultato nel voto di Milano per il centrosinistra, in controtendenza rispetto ai dati nazionali, ha come “prima conclusione naturale l’impegno a fare ancor meglio a Milano, a stare con i piedi, il cuore, la testa a Milano”. Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala, a margine del momento di ricordo organizzato in piazzale Lavater per Gillo Dorfles. “A Milano siamo andati bene, ma ci sono ancora differenze fra il centro e la periferia e un lavoro lunghissimo da fare”, ha detto Sala che, alla domanda se avverte la responsabilità di essere in una “isola” del voto favorevole al centrosinistra, ha risposto: “questa responsabilità la sento eccome, con la profonda volontà di continuare sul lavoro che non è nemmeno alla metà”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.