Accordo sindacati-industriali per la sicurezza sul lavoro

178

Assolombarda, Fim, Fiom e Uilm di Milano hanno siglato ieri un accordo che prevede l’istituzione di un gruppo di lavoro sulla tutela della salute e sicurezza nelle aziende del settore metalmeccanico. Lo riferisce una nota congiunta dei sindacati. L’obiettivo condiviso è quello di operare per diffondere la cultura della prevenzione, coinvolgendo i rappresentanti dei lavoratori (RLS) e quelli aziendali (RSPP). A questo proposito, riferiscono nella nota congiunta Cristian Gambarelli, segretario generale Fim Milano Metropoli, Roberta Turi, segretaria generale Fio Milano e Vittorio Sarti, segretario generale Uilm Milano, Monza, Brianza “a monte dell’analisi degli infortuni e degli incidenti che hanno colpito i lavoratori nel territorio milanese, l’accordo si propone: di mettere in campo iniziative congiunte di informazione e comunicazione coinvolgendo anche le Università, oltre gli organismi preposti alla materia; la raccolta e diffusione delle esperienze positive sviluppate nelle aziende; la formazione. Quello della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro è, purtroppo, un elemento sottovalutato e troppo spesso disatteso dalle imprese, l’impegno comune ad operare perché di lavoro non si debba più morire rappresenta un passo avanti nella direzione del miglioramento delle condizioni nelle aziende”. (omnimilano)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.