La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso una comunicazione di ordinaria criticita’ (codice giallo) per rischio neve su tutta la regione dalla mezzanotte, eccetto per la zona omogenea NV-20 (Appenino pavese, provincia di Pavia) dove l’allerta scattera’ alle 21 di questa sera.
IL METEO – In quota correnti umide e piu’ miti da Sud-Ovest scorrono sopra lo strato di aria gelida presente in Valpadana. Saranno probabili deboli nevicate su tutta la regione, ad
iniziare dalla notte sui settori occidentali, in estensione al restante territorio regionale. Le nevicate saranno generalmente di debole intensita’ e discontinue, specie sul settore di
Nord-Ovest. Accumuli crescenti da Nord verso Sud (da 1-5 centimetri sulle Alpi e Prealpi occidentali ai 5-10 centimetri degli estremi settori meridionali, Appennino e Prealpi
centro-orientali). Localmente, su Prealpi orientali, bassa Pianura e Appennino possibili accumuli superiori fino a 15 centimetri per neve soffice. Dal pomeriggio/sera di domani 1
marzo, tendenza a esaurimento dei fenomeni a partire dal settore di Nord-Ovest, mentre si attarderanno anche in serata sulla bassa Pianura. Le temperature massime previste anche sulla Pianura saranno prossime o di poco al di sotto dello zero, mentre durante la notte e il mattino ed in serata risulteranno generalmente al di sotto dello zero (attorno ai -2 °C). Venerdi’ 2 marzo saranno possibili deboli nevicate, inizialmente fino in Pianura per il passaggio di una veloce depressione proveniente da Ovest; ma, a oggi, rimane qualche incertezza sulla traiettoria della perturbazione e sui quantitativi previsti.

EFFETTI AL SUOLO – Le problematiche principali per rischio neve sono legate soprattutto a possibili difficolta’ e rallentamenti del traffico stradale e ferroviario. A causa delle basse temperature, non si possono escludere problemi anche sulla fornitura dei servizi essenziali (elettricita’, acqua, gas). Al momento pero’ non si registrano segnalazioni e tutte le strutture di competenza sono attive e la situazione e’ monitorata e sotto controllo. Su tutto il territorio regionale si segnala di prestare attenzione alla possibile formazione di ghiaccio al suolo e sul manto stradale. Prestare particolare attenzione su Prealpi orientali, bassa Pianura e Appennino, dove saranno possibili accumuli localmente superiori fino a 15 centimetri per neve soffice. Prestare inoltre attenzione all’interno delle aree metropolitane, dove si raccomanda di attivare tutte le misure ritenute necessarie per garantire la sicurezza della circolazione stradale e delle persone.

Commenti FB
Articolo precedenteAutonomia, firmato l’accordo preliminare col governo
Articolo successivoMorte senzatetto, Majorino: c’è chi sputa su cadavere per fomentare odio
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.