Duplice omicidio a Cremona. Un cinese di 51 anni ha ucciso la moglie, sua connazionale, di 46 anni a colpi di mannaia e anche un bambino di 3 anni, figlio di un’amica. Le aggressioni sono avvenute nell’appartamento della coppia, alla periferia della città. Quando gli agenti della polizia, avvertiti dai vicini, sono arrivati nell’appartamento, hanno trovato la donna ormai morta e il bambino  agonizzante. Il piccolo è morto in ospedale. Le sue condizioni sono sembrate fin da subito disperate. L’uomo è stato bloccato e portato in carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.