Stazione Centrale, ancora controlli contro lo spaccio

765

Arrestate 7 persone in una settimana dalla polizia nei pressi della Stazione Centrale nell’ambito dei controlli effettuati con regolarità nell’area. Dal 9 al 17 gennaio sono state controllate 108 persone e 41 sono state accompagnate in Questura. Gli arrestati sono due marocchini, di 33 e di 21 anni, un algerino di 20, un senegalese di 45 anni, un ghanese di 44 anni, un nigeriano di 23 e un libico di 30. Il 9 gennaio è stato arrestato il senegalese con precedenti sorpreso a spacciare offrendo una dose di marijuana a un 36enne italiano che ha pagato con un pacchetto di sigarette non avendo soldi. L’uomo è stato arrestato. Sempre il 9 è stato arrestato anche il ghanese con alcuni grammi di hashish e 10 euro addosso. Il 10 gennaio sono stati arrestati il marocchino 21enne e l’algerino trovati con 3,40 grammi di hashish e 500 euro; agivano in coppia in piazza Duca d’Aosta, entrambi hanno precedenti. Il 12 gennaio sono finiti in manette il libico e il nigeriano, trovati con 8 grammi di marijuana e 1,6 grammi di eroina, e 125 euro in contanti in possesso del nigeriano. Il 15 gennaio nei pressi della stazione a bordo di un motorino è stato arrestato il marocchino di 33 anni che a seguito di un controllo era risultato in possesso di alcuni grammi di droga. L’uomo ha numerosi precedenti, a seguito del controllo domiciliare presso una abitazione di via Termopili, é stato trovato con oltre 2.000 euro in contanti e 3 kg di hashish. Durante i controlli sono stati sequestrati anche due grimaldelli, i controlli proseguono con agenti in borghese e in divisa, e la collaborazione della Squadra Mobile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.