“Filthy” da oggi in radio il nuovo Justine Timberlake

576

Da oggi arriva in radio e in digitale “Filthy”, il nuovo singolo di Justin Timberlake, 10 volte vincitore ai Grammy Awards e 4 volte agli Emmy. Il brano anticipa il suo quarto album in studio, “Man Of The Woods”, in uscita il 2 febbraio per RCA Records e già disponibile in preorder. “Filthy” è scritto e prodotto dallo stesso Timberlake insieme a Timbaland e Danja, con il contributo per i testi di James Fauntleroy e Larrance Dopson.

“Man Of The Woods” rappresenta il lavoro più ambizioso che Justin abbia mai realizzato sia per la musica che per i testi. Unendo le sonorità del rock tradizionale americano con le influenze più moderne di collaboratori del calibro di The Neptunes, Timbaland, Chris Stapleton e Alicia Keys, questo nuovo album esplora le diverse possibilità di racconto ispirate dal suo amore per il figlio, la moglie e il suo viaggio personale che da Memphis lo ha portato dove è ora.

Il colorato e futuristico video di “Filthy” è diretto dal regista all’avanguardia, vincitore di parecchi riconoscimenti, Mark Romanek. Nel video dance, Timberlake si presenta come un moderno inventore che sta presentando la sua ultima creazione al mondo. Questa è la seconda volta che Timberlake e Romanek collaborano realizzando video unici nel loro genere.

http://vevo.ly/nnQrqu

Dopo “Filthy” e in attesa dell’uscita il 2 febbraio di “Man Of The Woods”, Timberlake pubblicherà altri 3 video, ognuno con caratteristiche di stile e colore molto diverse, diretti da 3 registi differenti. Le tre canzoni saranno pubblicate ogni settimana, con inizio il 18 gennaio per arrivare alla pubblicazione dell’intero album.

 

 

Commenti FB
Articolo precedenteRogo nel pavese, si indaga per incendio doloso
Articolo successivoSaldi, lunghe code sulla A7 a Serravalle
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.