Tragedia sulla Grigna. Un alpinista di 43 anni di Bovisio Masciago è morto precipitando in un canalone. L’uomo stava facendo un’escursione con un amico. Verso la vetta del Grignone, dopo il rifugio Bietti, è precipitato nel canalone, per circostanze ancora da chiarire. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso del 118, insieme ai tecnici del Soccorso Alpino. Purtruppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.