Esce dalla disco e cammina sulla A4, ventenne travolto e ucciso

873

Era con gli amici in discoteca, il Bolgia di Osio Sopra (Bg), quando a un certo punto si è staccato dal gruppo, ha scavalcato la barriera che separa l’area del locale con l’autostrada A4 e dopo pochi istanti è stato investito da una Mercedes guidata da un uomo di 51 anni ora in stato di choc. Johnny Lacasella, 21 anni, di Sesto San Giovanni, è morto pochi istanti dopo l’arrivo dei soccorritori. La polizia stradale sta ricostruendo l’esatta dinamica di quanto accaduto. Da capire perché il ragazzo si sia staccato dagli amici per andare a camminare sull’autostrada. “Ho sentito un forte boato e siamo subito accorsi a vedere cosa fosse successo” ha detto il titolare della discoteca, Tonino Vecchi. La tragedia nella notte tra sabato e domenica.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.