Pioggia e vento nel weekend, neve sulle Alpi

496

“Anticiclone in indebolimento e prima perturbazione nel weekend” –  Lo dice in una nota il meteorologo di 3bmeteo.com Daniele Berlusconi che aggiunge – “fino a venerdì il contesto rimane anticiclonico e mite seppur con infiltrazioni di aria umida e qualche pioviggine sulle regioni tirreniche; da sabato invece arriva una prima perturbazione atlantica che porterà piogge e rovesci in transito dapprima al Centro Nord e domenica anche al Sud e sarà seguita da aria decisamente più fredda”

Neve sulle Alpi, venti in rinforzo e temperature in calo – Sabato piogge e rovesci impegneranno le regioni del Nord, più diffusi tra Lombardia e Triveneto e tra Liguria e alta Toscana. La neve cadrà sulle Alpi oltre i 1300-1800 metri, anche se già in giornata tenderà rapidamente a migliorare a partire dal Piemonte. Entro sera qualche pioggia anche al Centro, più asciutto al Sud e Adriatiche. Domenica fa il suo ingresso aria più fredda da Nord con sensibile rinforzo della ventilazione da tramontana o grecale. Rovesci sparsi in un contesto di spiccata variabilità interesseranno i settori adriatici e il Meridione, mentre al Nord il tempo sarà in prevalenza soleggiato. Le temperature caleranno a partire dalle regioni settentrionali e da domenica scenderanno anche sotto le medie stagionali.

Prossima settimana più fredda con neve anche a bassa quota. “L’ingresso di aria più fredda sarà il preludio a una settimana decisamente più invernale. Infatti, dopo un temporaneo miglioramento, a metà settimana, si scaverà una nuova area di bassa pressione tra l’Europa e il Mediterraneo, preludio a una fade più dinamica e instabile e con neve fino a quote basse al Nord” –  concludono da 3bmeteo.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.