“Con un investimento di oltre 7 milioni di euro Regione Lombardia dimostra, ancora una volta, il suo impegno per la valorizzazione della sanita’ di montagna. L’inaugurazione del Presidio ospedaliero territoriale va a rafforzare la vocazione di questo ospedale e a dare una risposta concreta ai bisogni dei cittadini di questo territorio che sono quelli dei pazienti fragili”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera in occasione dell’inaugurazione del Pot dell’ospedale Morelli di Morbegno, al quale era presente anche il
sottosegretario alle Politiche per la Montana Ugo Parolo.

“Questo e’ un presidio in cui crediamo tantissimo – ha sottolineato l’assessore – lo dimostrano gli investimenti per la sua ristrutturazione e per l’acquisto di macchinari tecnologicamente innovativi sia per il punto di primo intervento, che per l’attivita’ ambulatoriale, attraverso la dotazione di una nuova Tac”.

“Attraverso un incentivo economico di 5 mila euro per tre anni, predisposto ad hoc per attrarre l’arrivo di medici nei territori di montagna – ha aggiunto – siamo riusciti ad assumere per Morbegno 4 dirigenti medici e 1 infermiera”.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.