La terra ha tremato questa mattina all’alba sull’Alto Garda, tra la provincia di Brescia e quella di Trento. L’epicentro del sisma di magnitudo 3.1, secondo l’Istituto nazionale di Geofisica, è stato localizzato a 4 km a sud est di Nago Torbole, sulla sponda trentina del Lago di Garda. Al momento, non sono stati segnalati danni alle persone o alle cose.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.