Vigilantes Atm e carabinieri aggrediti sulla 90 a Milano

909
Uno dei vigilantes feriti

Violenta aggressione ieri sera a bordo di un filobus della linea 90, una delle più a rischio microcriminalità. Intorno alle 20.30 cinque controllori sono saliti sul mezzo trovando un senegalese di 29 anni senza biglietto e senza documenti. L’uomo si rifiutava di scendere dal filobus e i controllori hanno chiesto l’intervento della sicurezza aziendale. Quattro vigilantes Atm sono arrivati in aiuto dei colleghi in piazzale Nigra. A quel punto il senegalese ha infranto un finestrino con un ceppo fermaruota e ha aggredito i vigilantes e i carabinieri giunti poco dopo. Il giovane avrebbe anche tentato di mettersi alla guida del filobus per scappare. Alla fine quattro addetti alla sicurezza Atm e un carabinieri sono rimasti feriti. Il senegalese è stato arrestato per lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e tentata rapina (per aver cercato di mettere in moto il filobus).

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.