Libreriamo lancia la quinta edizione del “Social Book Day”.  Oggi, 15 ottobre, gli amanti della letteratura, i protagonisti del mondo editoriale, i forum e le community dedicate ai libri sono chiamati a manifestare il proprio amore per la lettura tramite foto, frasi e aforismi accompagnati dall’hashtag #SocialBookDay

In questa giornata i cosiddetti “booklovers” potranno sostenere la lettura tramite un semplice tweet o postando foto e video dedicati al mondo dei libri, utilizzando l’hashtag #SocialBookDay. Il recente Rapporto sullo stato dell’editoria italiana 2017, presentato all’ultima Fiera internazionale del libro di Francoforte, ha fatto intravedere finalmente dei segnali di ripresa sulle vendite dei libri in Italia, ma ha sottolineato ancora una volta il calo dei suoi lettori. Infatti la media italiana si attesta sul 40,5% di lettori. Un dato basso se paragonato all’83% del Canada e addirittura al 90% della Norvegia.

L’iniziativa nasce da Libreriamo (www.libreriamo.it), il movimento culturale composto dagli amanti dei libri e dell’arte. Durante la giornata saranno coinvolti tutti i protagonisti della cultura digitale: le pagine Facebook dedicate alla promozione della lettura, i profili Twitter ed Instagram dei protagonisti del mondo editoriale italiano ed internazionale, youtuber, blog, community e forum dedicati ai libri. Per partecipare basta pubblicare su Twitter, Facebook, Instagram e su tutte le altre piattaforme digitali una frase personale, un pensiero o una citazione del proprio autore preferito a sostegno della lettura e dei libri e in cui sia sempre presente l’hashtag #Socialbookday e la mention @Libreriamo. Scopo della giornata è proprio quello di portare avanti una campagna di sensibilizzazione che accomuna le diverse community dedicate ai libri, che nasce dagli stessi booklovers (amanti dei libri). Dopo il successo delle precedenti edizioni, con l’hashtag presente al primo posto nelle tendenze di Twitter per quasi tutto il giorno, l’iniziativa si ripete nella convinzione che sia necessaria una continua e ripetuta sensibilizzazione sull’argomento.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.