Cinque giorni di attività per avvicinare allo sport i bambini dai 4 ai 14 anni e contrastare l’abbandono della pratica in età adolescenziale. Torna per la sua terza edizione “Expo per lo Sport” che, dall’11 al 15 ottobre, riempirà l’Arena Civica di Milano di ragazzi e famiglie. La manifestazione riparte dalla grande partecipazione dello scorso anno, quando furono in 20mila a prenderne parte, e punta a raggiungere ancora più giovanissimi: sono, infatti, 15mila gli studenti attesi nei tre giorni dedicati alle scuole (da mercoledì 11 a venerdì 13) e oltre 30mila le persone che si aspetta passeranno dall’Arena per il fine settimana aperto a tutti.  Protagonisti assoluti dell’evento – organizzato dal Comune di Milano insieme all’Ufficio Scolastico per la Lombardia AT di Milano, il Coni Lombardia e la Scuola di Scienze motorie dell’Università degli Studi di Milano, con la regia di DNA Sport Consulting – saranno i bambini e lo sport.

Nato per tradurre nel linguaggio dei ragazzi i valori positivi dello sport, “Expo per lo Sport” è strutturato per avvicinare alla pratica sportiva: più di 30 le postazioni che saranno allestite per far provare le diverse discipline, grazie alla presenza delle federazioni e delle società sportive del territorio. Si va dal pattinaggio al ciclismo, dallo skate all’hockey, fino alla vela, passando per calcio, basket, pallavolo, ma anche ginnastica artistica, atletica e arti marziali. “Expo per lo Sport” sarà anche un’occasione di solidarietà: la manifestazione, infatti, sostiene le attività di ActionAid per il diritto all’istruzione in Italia.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.