Home News Accusato di corruzione Mantovani (Fi) lascia la commissione sanità del Pirellone

Accusato di corruzione Mantovani (Fi) lascia la commissione sanità del Pirellone

Lascia la poltrona nella Commissione Sanità del Consiglio Regionale della Lombardia Mario Mantovani (Forza Italia), arrestato nel 2015 con l’accusa di corruzione e ora nuovamente indagato – con la stessa accusa – per i suoi legami con Antonino Lugarà, l’imprenditore accusato di curare gli interessi della ‘ndrangheta a Seregno. Coinvolto nel 2015 in uno scandalo tangenti sulla Sanità era stato appena infilato proprio in Commissione Sanità. Una decisione che ha sollevato un polverone che alla fine lo ha costretto a fare un passo indietro. Uscito dal carcere per un cavillo formale, Mantovani è tornato in Consiglio Regionale ma è assediato dalle inchieste. Lui si proclama innocente.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version