Profughi, il prefetto blocca i sindaci leghisti

484

Il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, boccia le ordinanze anti immigrati dei sindaci leghisti che si rifiutano di accogliere i profughi nei rispettivi comuni. Il prefetto afferma che le ordinanze sono basate “sul presupposto, non dimostrato, che l’accoglienza dei migranti metta in pericolo la sicurezza e la salute pubblica”. I sindaci ribelli però non sembra abbiano intenzione di obbedire al rappresentate del Governo che avverte: “Se ognuno fa la propria parte si evita il degrado”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.