Piedi sul sedile, passeggero aggredisce ferroviera che lo rimprovera

603

Il capotreno di un convglio Trenord, una donna di 50 anni, è stato aggredito su un convoglio in partenza dalla stazione di Treviglio (Bg) da un passeggero che aveva ripreso perché teneva i piedi sul sedile. L’uomo, un magrebino, ha spintonato la dipendente di Trenord facendola cadere e poi è sceso di corsa dal treno. Il controllore ha chiamato la Polfer che ha rintracciato e bloccato l’aggressore a poca distanza dalla stazione. E’ successo sul treno delle 10.08 da Treviglio Centrale per Bergamo. La ferroviera è stata medicata per alcune contusioni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.