Home News Ladri romeni in fuga dalla Svizzera presi dai carabinieri

Ladri romeni in fuga dalla Svizzera presi dai carabinieri

I furti in Svizzera, la cattura in Italia. Tre romeni sono stati presi dai carabinieri di Chiavenna e Campodolcino (SO), su segnalazione della Polizia Cantonale elvetica, dopo che avevano svaligiato alcuni esercizi commerciali nella zona di San Gallo (CH). I tre sono fuggiti in Italia attraverso il confine di Montespluga. Nel frattempo i militari avevano organizzato un piano di ricerca con una quindicina di uomini. L’auto dei tre è stata intercettata lungo la Statale 36 dello Spluga. In manette Ion Tirlea, 21 anni, Ionel Stain, 24 anni, e Nicu Stoica, 38 anni. Nella loro auto sono stati trovati 2mila euro e mille franchi svizzeri. I carabinieri li hanno portati in carcere a Sondrio in attesa dell’estradizione in Svizzera. La Polizia Cantonale svizzera e i carabinieri hanno già collaborato diverse volte negli ultimi tempi per la cattura di malviventi che dopo aver messo a segno colpi in Svizzera fuggono in Italia.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version