Stalker morto a Villongo, nessuna accusa per la donna

508

Non aveva una relazione con l’uomo che la perseguitava e che ieri ha involontariamente travolto e ucciso. La donna che ieri a Villongo (Bg) cercava di fuggire a un albanese che la stava minacciando per l’ennesima volta ha raccontato ai carabinieri che tra loro c’era solo un’amicizia ma che lui, negli ultimi tempi, si era fatto particolarmente pressante. Secondo quanto riferisce la stampa locale, la donna, sposata e madre di un bimbo, ha dichiarato di non aver mai avuto rapporti intimi con l’uomo. Lui però continuava a seguirla e a minacciarla. Ieri l’investimento mentre cercava di liberarsi dalle pesanti attenzioni dell’albanese, sposato con una connazionale e padre di due figli. Per la donna non si configura nessun reato.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.