Stasi, ricorso straordinario in Cassazione

578

Gli avvocati di Alberto Stasi hanno presentato un ricorso straordinario in Cassazione contro la condanna definitiva a 16 anni per il giovane accusato dell”omicidio della sua fidanzata, Chiara Poggi, a Garlasco (Pv). Nel ricorso, che lo stesso Stati ha firmato, viene indicato un “errore di fatto” perché la Suprema Corte non si era accorta che al processo d’appello bis non erano stati sentiti alcuni testimoni. Il ricorso verrà discusso alla fine di giugno.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.