La Festa della Liberazione Milano la festeggia all’insegna dello sport. Sabato 29 aprile dalle 14.00, all’Arena Civica Gianni Brera, si terrà un torneo di calcio per commemorare il 25 aprile e per ricordare come l’integrazione e l’inclusione siano valori fondamentali del nostro Paese. Il torneo, aperto al pubblico e con ingresso gratuito, è organizzato dall’associazione W il Calcio Milano. Le squadre che scenderanno in campo sono quelle della UISP (Unione Italiana Sport Per tutti), del Comune di Milano, di Radio Popolare, della Camera del Lavoro e una squadra di richiedenti asilo. Presente anche il sindaco di Milano Beppe Sala.

Inoltre alle 19 presso la Sala Appiani dell’Arena, si terrà un incontro con i Giornalisti Gigi Graziani e Gianni Mura dal titolo “Minuti di silenzio – Pedate di memoria”; alle 21.00, sempre in Sala Appiani si potrà assistere a “Olimpicamente – Resistenze” audiostory con regia di Sergio Ferrentino.

“Questo torneo sarà una buona occasione per ricordare come lo sport sia sempre veicolo di messaggi positivi e come serva a unire le persone che lo praticano. – Spiega Antonio Iannetta, dirigente UISP – Milano è sempre stata una città che ha fatto dell’accoglienza e dell’inclusione un punto fermo del suo carattere. Trovo che questa iniziativa possa lanciare un bel messaggio alla cittadinanza, per questo motivo la UISP ha deciso di partecipare e di dare il suo contributo.”

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.