Truffe agli anziani, tre colpi falliti

648

Tre tentativi di truffa telefonici ai danni di anziani sono stati denunciati oggi alla Polizia, in tutti e tre gli episodi la scusa con cui gli autori hanno cercato di ottenere denaro è stata quella di essere dei parenti stretti e di aver causato un incidente stradale ferendo una persona. Alle 10.40 una 78enne residente in via Sismondi è stata contattata da un uomo che si è finto il figlio, alle 15.30 la vittima di un simile tentativo di truffa è stata una 73enne residente in viale Suzzani, e la truffatrice si è finta la figlia. La terza vittima è stata un anziano di 86 anni residente in via Aselli che è stato contattato attorno alle 15.30 da un uomo che si è finto il figlio. Tutti hanno sempre riattaccato non riconoscendo la voce e poi hanno avvertito la Polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.