Due dirigenti e un funzionario del comune di Milano sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza, nell’ambito di un’inchiesta della Procura su alcuni casi di presunta corruzione per pilotare “l’aggiudicazione di alcune gare di appalto” bandite dall’amministrazione comunale “a favore del Consorzio Milanese Scarl e delle imprese sue associate”. Sono stati accertati anche due casi di presunta concussione

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.