Fino al 31 maggio a Milano si possono scaricaregratuitamente i libri con un clic da smartphone e tablet, prendendo la metropolitana, tram e bus. È l’iniziativa ‘Milano da leggere’ promossa dal Comune, insieme ad Atm e con la collaborazione di alcuni editori, per diffondere la lettura.     Attraverso uno scaffale virtuale, una sorta di cartellone, i lettori potranno scaricare nelle principali stazioni della metropolitana (da ieri) e sui mezzi di superficie (dal 24 marzo),  dieci titoli di letteratura gialla e noir ambientati a Milano, scritti da autori come Giorgio Scerbanenco, Renato Olivieri, Dario Crapanzano, Piero Colaprico per citarne solo alcuni. Per scaricare il libro gratuitamente e in modo permanente sul proprio smartphone o tablet bastera’ inquadrare con la fotocamera il codice apposito.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.