Meningite, stabile il ragazzo di Segrate

771
Il ragazzo è ricoverato al San Raffaele

“Sono stabili, anche se rimane in prognosi riservata, le condizioni del 14 enne ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, colpito da sepsi meningococcica. Intanto, e’ stato individuato anche il ceppo che e’ risultato essere di sierogruppo C”. Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera. L’assessore ha comunicato anche che “come accaduto per l’Istituto Curie Sraffa, in seguito al decesso di una docente, anche agli studenti dell’Istituto Pavoniano Artigianelli di Milano, frequentato dal ragazzo, sara’ offerta la vaccinazione in un ambulatorio dedicato. Entro i prossimi giorni
ai 200 alunni saranno comunicate le modalita’ per accedere alla vaccinazione antimeningococcica quadrivalente ACW135Y. Per chi e’ gia’ stato vaccinato per il meningococco C si trattera’ di un richiamo, per gli altri sara’ un’unica dose necessaria a garantire la copertura per tutti i ceppi”. (Lnews)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.