“Il numero di volontari lombardi di Protezione civile gia’ mobilitati nelle operazioni in Centro Italia e` pari a 356, con 68 mezzi speciali antineve e attrezzature varie per lo sgombero neve. Regione Lombardia attraverso la Sala Operativa di Protezione Civile e` in costante contatto con le omologhe di Abruzzo e Marche, con i funzionari
delle province lombarde e con i responsabili operativi inviati sul campo. Le nostre squadre continuano nelle operazioni concordate, la situazione e` in evoluzione e le destinazioni variano costantemente a seconda delle esigenze e delle indicazioni”. Lo ha comunicato Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia presentando i dati relativi ai volontari di Protezione
civile della Lombardia impegnati in questo momento per l’emergenza neve in Centro Italia.

Restano al momento attive la Colonna Mobile Regionale (ANA, A2A e Parco del Ticino), le Colonne Mobili Provinciali di Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Monza e
Brianza, Mantova, Pavia e Varese . Sono state attivate in aggiunta le colonne mobili di Citta` Metropolitana di Milano (gia` operante dalle 9 di questa mattina con 45 volontari) e la Colonna mobile di Sondrio (in viaggio con 35 volontari).

L’elicottero AREU, con personale sanitario a bordo, continua ad operare nella provincia di Teramo.

Commenti FB