E’ stata disposta la proroga per altri 6 mesi delle indagini sulla Piastra di Expo, come chiesto dal sostituto pg Felice Isnardi. Lo ha deciso il gip di Milano Luciano Marcantonio.  E’ quanto si è appreso da fonti giudiziarie. La proroga delle indagini, riguarda il sindaco di Milano ed ex ad di Expo Giuseppe Sala, accusato di falso materiale e falso ideologico, ed altri 6 indagati, tra cui due ex manager di Expo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.