Un autista dell’Asst di Pavia è stato denunciato dai carabinieri perché è stato sorpreso durante l’orario di lavoro in un bar del centro di Voghera intento a giocare alle slot machine e a scommettere sulle corse dei cavalli. L’uomo, 53 anni, è accusato di truffa aggravata, peculato d’uso e interruzione di pubblico servizio. L’auto di servizio dell’Asst (l’ex Asl), parcheggiata in una zona riservata agli autobus davanti al bar, è stata notata dai carabinieri. La sosta è durata più di un’ora e le telecamere, intanto, hanno ripreso l’uomo mentre giocava. I militari hanno fatto notare al 53enne che non poteva lasciare l’auto nell’area riservata ai bus. L’uomo ha quindi lasciato il bar per fare ritorno alla sede dell’Asst di Voghera, ha timbrato il cartellino e si è anche segnato un’ora di straordinario. Il fatto è avvenuto a novembre. Dopo aver effettuato una serie di accertamenti, i carabinieri oggi hanno denunciato l’autista.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.