Il giovane indagato nell’ambito della nuova inchiesta aperta a Pavia sull’omicidio di Chiara Poggi, è Andrea Sempio. La  sua iscrizione  nel registro degli indagati, da quanto si è appreso, è un atto dovuto,  in seguito alla trasmissione da parte della Procura Generale ai pm pavesi degli atti depositati dai legali di Alberto Stasi che, con indagini genetiche affidate a un esperto di fiducia hanno scoperto che il Dna estrapolato dalle unghie di Chiara sarebbe compatibile con quello del ragazzo, amico del fratello della vittima.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.