Un detenuto è evaso dal carcere di Voghera. Si tratta di  un collaboratore di giustizia calabrese condannato all’ergastolo. Lo rende noto il segretario generale del Sappe Donato Capece. L’uomo aveva ottenuto un permesso premio dal magistrato di sorveglianza ma non è rientrato. “Tecnicamente – ha sostenuto Capece – si tratta di evasione, e questo non può che avere per lui gravi ripercussioni se non si costituisce al più presto. Il permesso era per recarsi in una località del Piemonte. Sono già in corso le operazioni per catturarlo”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.