Venerdì scatta il piano anti meningite che coinvolge l’Università Statale e, in particolare, i laboratori di Chimica.  Le misure eccezionali sono state decise dall’Ats, dopo la morte di due studentesse iscritte alla facoltà di Chimica: Alessandra Covezzi e Flavia Roncalli. In totale entro Natale saranno vaccinati 140 tra studenti e professori, che sono venuti a stretto contatto con le due giovani morte.

Commenti FB