Primi exit poll, avanti il NO

542
Il voto nei seggi milanesi (Foto Omnimilano)

Appena chiuse le urne per il referendum confermativo della riforma costituzionale promossa dal governo Renzi ecco i primi exit poll. Le rilevazioni danno in vantaggio il NO tra il 54 e il 58% mentre il SI è dato tra il 42 e il 46% (fonte Ipr Marketing – Istituto Piepoli per Rai). Secondo EMG per La7 il NO è tra il 55 e il 59% mentre il SI tra il 41 e il 45%. Intorno alle 23.30 sarà diffuso un exit poll ponderato, ovvero calcolato tra i risultati delle interviste all’uscita dai seggi campione e i primi voti reali scrutinate nelle stesse sezione prese in esame. I sondaggi non includono i voti degli italiani all’estero. Gli italiani sono stati chiamati a decidere sulle modifiche alla Carta approvate dal Parlamento. La consultazione non prevede quorum e l’affluenza è stata alta, soprattutto al Nord. Lo spoglio dovrebbe essere abbastanza rapido. Palazzo Chigi ha reso noto che il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlerà intorno alla mezzanotte.

Commenti FB