Omicidio Del Gaudio, traccia Dna del marito sul taglierino

602

Forse si intravede una svolta nelle indagini sull’omicidio di Gianna Del Gaudio, la professoressa in pensione assassinata nella casa di famiglia a Seriate (Bg) la notte del 26 agosto scorso. Sul taglierino ritrovato dagli investigatori in un cespuglio vicino alla villetta è stata rinvenuta una traccia di Dna appartenente al marito della donna, Antonio Tizzani. L’uomo, ex capostazione, 68 anni, al momento è l’unico indagato per il delitto, anche se a piede libero e come atto dovuto in quanto unico testimone di quanto avvenuto. I Ris di Parma ora effettueranno nuovi accertamenti sulla traccia genetica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.