Bergamo, la due giorni di Mattarella

764

Visita a Bergamo per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accolto ieri sera con lunghi applausi al Teatro Donizzetti per il concerto diretto dal maestro Muti. Il concerto, inserito nell’ambito del ‘Festival Donizetti Opera’, e’ stato organizzato in occasione del 50 esimo anniversario del debutto di Riccardo Muti come direttore d’orchestra, avvenuto il 27 novembre 1966 proprio al teatro Donizetti di Bergamo. La serata ha visto appunto la partecipazione del Capo dello Stato, accolto dal vicepresidente della Regione Sala con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori, il prefetto Tiziana Costantino, il direttore del Teatro Donizetti Massimo Boffelli e il direttore artistico della Fondazione Donizetti Francesco Micheli. La giornata bergamasca del presidente della Repubblica prosegue oggi con la visita alla sede e alla redazione del quotidiano L’Eco di Bergamo, un intervento nell’aula magna dell’università e poi un visita alla stupenda Città Alta.

Commenti FB