Finisce 2-2 il derby di Milano. I nerazzurri rimontano per due volte. La partita si decide all’ultimo respiro con la rete di Perisic sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 2-2 doppietta di Suso e momentaneo pari di Candreva. Un derby imprevedibile, ricco di emozioni e con un finale a sorpresa ma comunque giusto. I rossoneri con 26 punti agganciano la Roma al secondo posto. L’Inter di Pioli strappa un punto che vale oro soprattutto per il morale, raggiungendo quota 18.

“Mi è piaciuta la voglia di vincere della squadra. Perché aveva voglia di vincere, nonostante la paura iniziale. Potevamo anche chiudere la partita, ma alla fine avevamo speso tanto. Non dimentichiamoci che siamo una squadra molto giovane e qualche piccolo calo di tensione a volte puoi pagarlo”. Così l’allenatore del Milan, Vincenzo Montella.

“Non credo che meritassimo la sconfitta. Ho visto tante cose positive ma su tante altre ancora dobbiamo lavorare e migliorare. Ho cercato di dare equilibrio alla squadra, nel primo tempo abbiamo giocato solo noi ma abbiamo concesso qualche ripartenza, sbagliando le marcature preventive. Non siamo stati perfetti, ma ci abbiamo messo cuore e anima ed è quello che avevo chiesto alla squadra”. Lo ha detto l’allenatore dell’Inter, Stefano Pioli.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.