Sabato raccolta benefica per i senzatetto

747

Torna la raccolta benefica di coperte, sacchi a pelo e giacconi invernali per i senzatetto. Sabato 22 ottobre, dalle 9.30 alle 17.30, sarà possibile consegnare il materiale presso tredici gazebo collocati in diverse zone della città dove saranno presenti i volontari delle associazioni impegnate nell’assistenza dei senzatetto.

“Invitiamo i milanesi – ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – a essere parte di questa giornata di solidarietà per i senzatetto cui saranno donati le coperte e i giacconi raccolti. Milano è una città solidale e generosa, sono certo che anche in questa occasione non farà mancare la sua vicinanza a chi si trova più in difficoltà”.

I gazebo saranno posizionati nelle seguenti vie e piazze:

–         piazzale Baiamonti;

–         piazzale Baracca/via Enrico Toti;

–         via Bassini/via Valvassori Peroni;

–         piazza Argentina/via Mercadante;

–         viale Papiniano/piazzale Cantore;

–         Arco della Pace;

–         piazza Tricolore;

–         piazza Selinunte/viale Aretusa;

–         piazzale Medaglie d’Oro;

–         piazza Amendola/via Domenichino;

–         piazza XXIV Maggio;

–         piazza XXV Aprile, presso la sede della Fondazione Padri Somaschi;

–         via Pollini, 4 presso la sede dell’Associazione City Angels.

L’iniziativa è realizzata grazie al coordinamento del Centro Aiuto Stazione Centrale.

Alla raccolta collaborano: Fondazione Fratelli di San Francesco d’Assisi onlus, Fondazione Progetto Arca onlus, Comunità di Sant’Egidio, Croce Rossa Italiana, Associazione Linea Gialla, Associazione Anime Bisognose, Associazione Ronda della Carità, Opera Cardinal Ferrari, Associazione Milano in Azione, Fondazione Isacchi Samaja, Associazione City Angels, S.o.s. Milano Associazione Volontaria onlus, Associazione Misericordie, Fondazione C.I.S.O.M., Fondazione Padri Somaschi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.