Milano, la metropolitana aprirà prima

696

La metropolitana di Milano aprirà trenta minuti prima la mattina entro la fine dell’anno e il costo dell’operazione sarebbe di 3 milioni 683 mila euro. Lo ha spiegato il presidente di Atm Bruno Rota in audizione davanti alle commissioni Mobilità e controllo Enti partecipati di Palazzo Marino. La richiesta di anticipare l’apertura delle linee della metropolitana era arrivata direttamente dal sindaco Beppe Sala. “Stiamo parlando – ha spiegato Rota – di 2817 vetture chilometro al giorno”. Aumentando l’orario, sarà necessario assumere personale: “Col sindacato stiamo discutendo dell’assunzione di una ventina di persone”, ha spiegato Rota. Gli orari di apertura sono diversi da linea a linea e, come ha chiarito Rota, non si era mai arrivati a una rivisitazione totale: un lavoro complicato perché bisogna far sì che le aperture dei diversi luoghi siano sincronizzati con le linee e i luoghi di interscambio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.