Controllore Atm aggredito a Repubblica

687

Un controllore dell’Atm di Milano è stato aggredito da un passeggero senza biglietto alla fermata Repubblica della linea 3 della metropolitana. L’agente, 33 anni, ha vito un ragazzo che stava saltando i tornelli e lo ha afferrato per un braccio nel tentativo di bloccarlo. Il giovane ha reagito prima mostrando un falso tesserino e poi colpendo al volto il controllore provocandogli diversi lividi. Poi è fuggito. Per il dipendente Atm è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso, dove è stato portato in condizioni non gravi. Intanto la Cisl di Milano ha reso noto un altro episodio, in questo caso sulla linea bus 56. Un’anziana con il bastone – riferisce il sindacato – è stata insultata e minacciata da un giovane straniero dopo aver chiesto se poteva sedersi. Minacce anche a un altro passeggero intervenuto in difesa della donna: “scendi che ti sparo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.