Home News Pirellone aperto ai nonni

Pirellone aperto ai nonni

Domenica 2 ottobre il Consiglio regionale celebra la Festa dei Nonni con una apertura straordinaria di Palazzo Pirelli e del suo Belvedere al 31° piano, per una giornata ricca di momenti di animazione e di intrattenimento dedicati appositamente a nonni e bambini. Per festeggiare l’evento  sono previsti anche spettacoli e giochi, la distribuzione di zucchero filato (al Pirellone i bambini troveranno il classico carretto che si incontra in fiere e sagre). Non mancherà uno spazio digitale, dove  i nipoti potranno passare ai nonni tutto il loro sapere sui modelli comunicativi oggi in uso, a cominciare dall’utilizzo di  internet e social. Alle 11,30 è previsto l’arrivo di Renato Pozzetto, il cui nome nel sondaggio che è stato lanciato in rete dal Consiglio regionale  per l’elezione del nonno e la nonna di Lombardia, anche se non è ancora chiuso,  pare lo abbia già incoronato definitivamente, vista  la mole dei consensi ricevuti.
“La ricorrenza della festa degli Angeli – ha detto il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo – era stata scelta dieci anni fa dalla Lombardia per festeggiare i nonni, moderni angeli custodi il cui compito nella nostra società è sempre più importante e indispensabile. Oggi il Consiglio ripropone la celebrazione con sentimenti di gratitudine e ammirazione. Essi continuano infatti, e sempre di più, ad essere un pilastro fondamentale per le nostre famiglie, risorsa per l’educazione e la cura dei più piccoli”. Il Palazzo sarà aperto al pubblico, con ingresso da via Fabio Filzi 22, dalle ore 11 alle ore 17: ad allietare nonni e nipoti ci saranno il Gruppo Circoteatro “I Nani Rossi” con i loro numeri circensi di acrobazia, mentre gli animatori di Centopercento Teatro si dedicheranno in particolare ai più piccoli con “truccabimbi”, giochi con i palloncini e bolle di sapone. L’accompagnamento musicale sarà curato dai giovani artisti della Fondazione Piseri di Brugherio, che eseguiranno brano del repertorio rock anni Settanta e Ottanta e musiche di Astor Piazzolla. A tutti i nonni che verranno allo loro festa, il Consiglio regionale regalerà un diploma di partecipazione alla giornata.  Nell’occasione sarà possibile anche visitare la mostra dedicata al 60° anniversario dalla posa della prima pietra del Pirellone “Le età del Grattacielo”. Aperti anche spazi/desk del Corecom (Comitato regionale Comunicazioni) e del Garante per l’infanzia per informare sui servizi che queste due Authorities forniscono ai cittadini.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version